Bulova Lunar Pilot 96B258: prezzo e recensione

recensione orologio Bulova Lunar Pilot 96B258 prezzo opinioni
  • Materiali
  • Ergonomia
  • Leggerezza
  • Robustezza
  • Funzionalità
  • Rapporto qualità/prezzo
4.7

Nella scelta di un orologio da uomo, analogico, dalle alte prestazioni estetiche e funzionali, non ci si può, di certo, lasciarsi sfuggire il Bulova Lunar Pilot 96B258, dispositivo pensato per riprodurre fedelmente l’orologio che fu capace di resistere alle condizioni lunari, nella spedizione Apollo 15.

Recensione Bulova Lunar Pilot 96B258

Il Bulova Lunar Pilot 96B258 è un orologio analogico, ipoallergenico, ispirato a quello indossato dagli astronauti durante la spedizione lunare Apollo 15 del 1971, chiaramente, modernizzato rispetto ad esso. Da qui, la sua denominazione.
Il Bulova 96B258 è un precisissimo dispositivo, essendo alimentato al quarzo, con frequenza di 262 kHz. La data, l’ora, i minuti, il tempo cronometrato vengono registrati con estrema meticolosità, non sfuggendo alcun rilevamento di secondi nemmeno nel corso di anni.
Il Bulova Lunar Pilot 96B258 è, come sopra detto, un cronografo, un datario, strutturato in 31 giorni e svolge anche la funzione di tachimetro.
Il Bulova Lunar Pilot presenta un punto di maggior forza nella sua estetica: si tratta di un dispositivo amato dagli uomini dallo stile classico, che non ammettano molti scostamenti di colore, di fantasie e di forme.
Il Bulova Lunar Pilot 96B258 è composto interamente in acciaio inossidabile, il ché ne re rende impossibile il deterioramento al contatto con l’acqua, e, a tal proposito, è un diver con capacità di immersione in acqua fino a 50 metri di profondità.
Il peso del Bulova Pilot 96B258 fa sì che tale orologio non venga classificato tra i più pesanti da portare: si parla di 186 grammi.

Design, struttura e quadrante

Il Bulova Lunar Pilot 96B258 è un orologio dal design estremamente classico, non ammettendo elementi di altro stile, in nessuna delle sue parti. Il 96B258 è, pertanto, il dispositivo perfetto per gli uomini che non ammettano alternative alle classiche e tradizionali scelte: si pensi a come gli unici colori di cui è costituito tale Bulova siano il grigio, il nero e il bianco.
Da un esame dettagliato, si denota come la figura estetica che vuole crearsi del Bulova Lunar Pilot 96B258 è quella di un dispositivo così semplice da volersene mettere in risalto non troppi elementi simultaneamente; un esempio ne è la selezione di un cinturino piccolo di misure, essendo, questo, largo 20 mm e che appare molto sottile al cospetto delle dimensioni della cassa e del quadrante, che evidentemente sono le uniche parti da voler mettere in risalto.
Il cinturino del 96B258, in acciaio inox, è in stile jubilee, grigio, con maglie sottili e disposte linearmente, conferendone un aspetto molto classico.
La chiusura del bracciale è pensata, fedelmente alle caratteristiche di quest’ultimo, in modo da celarsi tra le maglie del cinturino: è a chiusura deployante e di piccole dimensioni.
Il Bulova 96B258 esagera, poi, nelle grandi dimensioni della cassa: essa ha un diametro di 45 mm ed uno spessore di 13.5 mm, che permettono alla stessa e, dunque, al quadrante di costituirne le parti più evidenti.
Esternamente alla cassa, la corona a vite è posta nella zona delle ore 03:00, non costituendo il punto strategicamente più comodo per non far poggiare la stessa sulla pelle, durante i possibili movimenti del polso.
La lunetta del Bulova Lunar Pilot 96B258 è nera, con caratteri bianchi indicanti i dati del cronografo.
Il quadrante del Bulova Lunar Pilot 96B258 ha uno sfondo nero e dei marcatori bianchi, perlopiù con bordi grigi; stessi caratteri possiedono le lancette del grande quadrante.
All’interno del principale quadrante del Lunar Pilot 96B258 sono presenti un datario, tra le ore 04.00 e le ore 05.00, dai caratteri neri e grigi e altri tre piccoli quadranti: l’uno indicante l’ora, l’altro i minuti, il terzo funge da tachimetro.
Le indicazioni del display sono leggibili anche al buio, grazie alla loro luminosità.
Il quadrante è protetto da un vetro zaffiro, che lo preserva efficacemente da graffi e rotture.

Rapporto qualità/prezzo del Bulova Lunar Pilot 96B258

Il Bulova Lunar Pilot 96B258 costa euro 549,00. Il prezzo è ottimo, date la fama dell’orologio come dispositivo lunare e le sue, eleganti, caratteristiche estetiche.

In conclusione

Pregi:

  • è un dispositivo ipoallergenico;
  • è ispirato all’orologio indossato dagli astronauti durante la spedizione lunare del 1971;
  • ha un sistema di funzionamento, a quarzo, estremamente preciso, con una frequenza di 262 kHz;
  • è un cronografo;
  • è un tachigrafo;
  • rileva la data;
  • è subacqueo, per una profondità massima di 50 metri;
  • è in acciaio inox;
  • presenta un’estetica molto ricercata dagli amanti degli stili classici;
  • le lancette del quadrante sono luminose anche al buio;
  • il display è ricoperto da un vetro zaffiro, che lo preserva da graffi e rotture.

Difetti:

  • la posizione della corona a vite, presso le ore 03:00, può ostacolare i movimenti del polso.
Articolo precedenteBulova Marine Star 97B153: prezzo e recensione
Articolo successivoBulova 96B251: prezzo e recensione
Sono Marc Sellier, un piccolo imprenditore del web. Mi piace sperimentare online e lanciare sempre nuovi progetti per mettermi in gioco e portare a casa qualche soddisfazione personale. Questo è il mio blog di orologi. E' qui che do sfogo alla mia -seppur limitata- capacità di scrittura. E' qui che cerco di aiutare i miei fedeli lettori guidandoli nel migliore acquisto. Buona lettura!

10 Commenti

  1. Recensione interessante. Peccato che manchi l’elemento principale: trattandosi di un orologio, e, in particolare, di un cronografo, l’attenzione precipua deve essere rivolta alla sua precisione. Chissà se qualcuno lo possiede da almeno un anno, e possa quindi aver valutato la pretesa precisione dei 262 KHz dell’oscillatore. Prima che belli. gli orologi devono essere precisi al massimo
    e funzionali (devono servire ad indicare facilmente l’ora e/o a misurare con dettaglio un intervallo temporale)! Invece, purtroppo, l’attenzione viene rivolta (da quasi tutti) all’estetica, contribuendo alla fortuna dei signori della Rolex …

  2. La bellezza non è chiaramente tutto in un orologio, anzi, anche io sono estremamente convinta che il profilo più interessante, al fine di valutarne la complessiva qualità, sia quello della funzionalità.
    Il Bulova Lunar Pilot 96B258 è un cronometro con movimento PRECISIONIST a 262 Khz, che risulta otto volte più prestante rispetto ad un movimento quarzo standard. Secondo un’esperienza diretta, registra non più di 10 secondi di ritardo annui. Assolutamente irrilevanti nel quadro generale della precisione.
    Grazie per il suo importante contributo, un saluto.

  3. Salve, bella recensione. Volevo chiedere se è possibile sapere se la NASA lo ha infine dichiarato utilizzabile per le missioni EVA o anche solo missioni spaziali (tipo per i cosmonauti che la NASA stessa fornisce eventualmente alla missione ISS). Altra domanda: ho notato che cercando Bulova Lunar Pilot su internet, è possibile trovare anche altre denominazioni dello stesso modello, con alcune varianti come il cinturino o il colore. Sapebbe dire se ci sono altre differenze di sorta tra i modelli o è solo una questione estetica? Grazie di tutto.

    • Ciao, domande interessanti. Alla prima non so risponderti, alla seconda la risposta è che di base le caratteristiche dei Bulova Lunar Pilot sono identiche. Questi orologi possono essere diversi nei caratteri estetici, ma la qualità funzionale è per lo più sempre la stessa. A presto.

  4. Buonasera la mia domanda è una:
    Come mai Bulova e nello specifico il moonwatch non abbia avuto lo stesso successo, pregio e prestigio dell’oramai noto Omega speedmaster moonwatch
    L’orologio (Bulova) ha partecipato anch’esso a diverse spedizioni, tant’è che il capitano Scott indossò proprio il suo Bulova che aveva con sé come Beckup, a seguito della rottura del suo Omega proprio sulla missione Apollo 15 nel 1971.
    Orologio poi veduto come unico esemplare ad 1 milione e 600 mila dollari.
    Come mai???

  5. Ciao Amy, possiedo un cronografo al quarzo del 1991, molto bello, con marchio jb unitas , non sono mai riuscito a trovare informazioni o altri modelli con questo marchio.Ne sai qualcosa di piu’. Grazie
    Enrico

    • Ciao Enrico, Laura (Amy) non gestisce più questo blog. Adesso me ne occupo io… però mi spiace, non so aiutarti in questo caso perchè non conosco il marchio JB Unitas. Grazie per la visita!

  6. Possiedo il BULOVA LunarPilot Special edition, da circa un anno e mezzo, ho rilevato una precisione di 5/6 sec + in 12 mesi.
    Si tratta di prestazioni che nn hanno eguali, come lo stesso LUNAR.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.