Invicta 8935: prezzo e recensione

  • Materiali
  • Ergonomia
  • Leggerezza
  • Robustezza
  • Funzionalità
  • Rapporto qualità/prezzo
4.5

Oggi ritorno a parlarti del brand Invicta, in particolare voglio esporti la mia opinione sull’Invicta 8935, uno dei modelli della collezione Pro diver, che strizza l’occhio al Rolex Submariner per design e caratteristiche, senza però risultare economicamente così proibitivo.

Ecco dunque la mia recensione dell’Invicta 8935, un intramontabile cult.

Recensione Invicta 8935

La parte migliore dell’orologio è probabilmente il motivo principale per cui lo stai considerando: la cassa Sub da 37 mm. Trovare un orologio che esegua la tradizionale cassa del Rolex Submariner ad un livello elevato è un viaggio che la maggior parte degli appassionati di orologi si troverà ad un certo punto ad affrontare.

Quello che posso dire è che la custodia Sub dell’Invicta Pro Diver 8935 è eseguita davvero bene. La lavorazione è solida e la finitura è eseguita bene (molto meglio di altri marchi che caricano 6X).

Con 37 mm di diametro, ca. 48 mm da ansa a ansa e ca. spessore 12 mm, l’Invicta 8935 si presenta con queste dimensioni classiche unite a questa forma della cassa totalmente senza tempo, le quali si adattano molto bene al polso.

Quando ho misurato l’orologio per la prima volta e l’ho indossato, ho avuto uno di quei momenti in cui sembra che tutto sia a posto. Non ci sono state agitazioni, aggiustamenti o acclamazioni, ho subito capito che questo orologio fosse adatto con ogni mio outfit.

Design, struttura e quadrante

Il diametro della corona è di ben 7 mm, quindi se sei come me e ti diverti a caricare manualmente i tuoi orologi, non armeggerai con una piccola corona. I lati della cassa Invicta Pro Diver 8935 sono lucidati mentre le parti superiori delle anse sono spazzolate per far risaltare quel contrasto strutturato. Il retro della cassa e il fondello sono lucidati. Il fondello presenta una finestra che mostra il movimento.

Sorprendentemente, anche la lunetta in alluminio è abbastanza solida. In questa fascia di prezzo ci si aspetterebbe che la lunetta sembri fragile o economica, ma in questo caso ho trovato che l’azione della lunetta è perfetta per il prezzo.

Visivamente abbiamo a che fare con un quadrante che è quasi 1: 1 con un Sub. Tuttavia, ispezionare la qualità della lavorazione è qualcosa che vale la pena esplorare se stai cercando di acquistare un Invicta 8935.

I fustelli segna minuti, le lancette, il logo e il nome del marchio sono rifiniti abbastanza bene con dettagli lucidi. Quando questi elementi del quadrante Invicta catturano la luce, è visivamente molto piacevole.

Gli indicatori della rosa dei venti (12, 3, 9) sembrano essere leggermente lucidati meglio degli altri indicatori applicati sull’Invicta Pro Diver. Sto basando questo sulla loro capacità di catturare meglio la luce – credo che sia a causa della loro maggiore superficie in confronto.

Per quanto riguarda il cinturino, la larghezza dell’ansa del braccialetto è di 20 mm e si assottiglia fino a circa 18 mm alla chiusura, che trovo incredibilmente ben bilanciata e molto confortevole.

In realtà non mi dispiacciono neppure le maglie centrali lucidate, anzi penso che esse completino davvero le altre caratteristiche levigate dell’orologio mentre portano anche equilibrio alle superfici spazzolate.

I collegamenti finali sono vuoti, il che non è una sorpresa dato il prezzo di Invicta. Il resto dei collegamenti ha effettivamente un aspetto abbastanza solido, più di quanto mi aspettassi. Non ha quella sensazione “vuota” o metallica che avranno alcuni braccialetti super economici.

La qualità delle finiture qui è ammirevole. La finitura sulle superfici spazzolate del bracciale è pulita e visivamente molto gradevole. Inoltre i bordi del braccialetto non hanno quella sensazione nitida e poco raffinata che ho notato su altri microbrand. Anche i collegamenti si muovono molto agevolmente e non si bloccano l’uno con l’altro.

Ci può essere un po ‘di gioco tra i clic, ma onestamente per circa 70 euro non mi aspetto che questa cosa sia la migliore cornice di sempre.

Ma devo dire che la sua qualità è stata sicuramente una sorpresa. Lo uso facilmente per programmare il mio caffè o le mie pause diurne durante il lavoro.

Rapporto qualità/prezzo dell’Invicta 8935

Questo orologio Invicta 8935 è resistente, funzionale, affidabile, conveniente e durevole e la qualità è decente. Ancora più economico degli altri modelli della gamma Pro Diver, il suo prezzo si aggira infatti intorno a 70 euro su amazon.

In conclusione

Pregi:

  • è un orologio in acciaio (inox) dal design versatile: adatto per perfezionare stili formali o sportivi;
  • ha un sistema di funzionamento al quarzo, stimato, tra tutti, come il più preciso;
  • il display è leggibile anche al buio, grazie alla sua luminescenza;
  • molto economico

 

 

 

Articolo precedenteInvicta Pro diver 8928OB: prezzo e recensione
Articolo successivoSeiko PM3129X1: prezzo e recensione
Sono Marc Sellier, un piccolo imprenditore del web. Mi piace sperimentare online e lanciare sempre nuovi progetti per mettermi in gioco e portare a casa qualche soddisfazione personale. Questo è il mio blog di orologi. E' qui che do sfogo alla mia -seppur limitata- capacità di scrittura. E' qui che cerco di aiutare i miei fedeli lettori guidandoli nel migliore acquisto. Buona lettura!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.