Recensione Casio DW290: opinione e prezzo dell’orologio Casio

Qui ti presento la mia recensione del Casio DW290, un orologio di qualità balzato agli onori delle cronache in seguito a un grande fraintendimento. Il DW290 infatti fu parte del costume di scena di Tom Cruise nel film Mission Impossible, del ‘96, ma venne scambiato dai più per un G-SHOCK -nello specifico per il G-SHOCK DW5300-. Solo parecchio tempo più tardi si fece luce sulla questione e il DW290 ottenne il riconoscimento dovuto e il soprannome di Casio DW290 Mission Impossible.

Recensione completa del Casio DW290

In effetti il DW290 è molto simile a un G-SHOCK nel design, nei materiali, e nella struttura tutta volta alla resistenza dell’accessorio. Ne conserva le linee anni ‘80 ed è un orologio al quarzo robusto e preciso. L’errore sembrerebbe insomma comprensibile. 

Anche le prestazioni sono vicine a quelle di un G-SHOCK; per esempio, balza subito all’occhio la resistenza all’acqua fino a 20bar: il Casio DW290 è praticamente un orologio subacqueo. 

Semplice e intuitivo nelle modalità di utilizzo, il DW290 è anche molto piacevole da indossare: il cinturino diver style abbraccia il polso morbidamente e permette ampia mobilità a chi lo porta. Il bracciale, in resina in colore nero, ha una larghezza di 14mm ed è dotato di chiusura a fibbia

La vera particolarità in merito al design è però tutta in cassa e quadrante. 

 

Struttura, design e quadrante

La mia opinione sul Casio DW290 è che sia un orologio dal design d’impatto. Colpisce innanzitutto la forma esagonale della cassa in resina a diametro 45 mm. Proprio la forma esagonale permette infatti una disposizione armonica dei bottoni e regala al DW290 abbastanza spazio per qualche gioco di colore. Se anche in questo caso prevale il nero per la struttura, non mancano infatti i dettagli in rosso e in azzurro, che si dispongono attorno allo schermo, sulla lunetta e sui bottoni. 

Veniamo appunto allo schermo digitale: parliamo di un display elettroluminescente con protezione in vetro di tipo minerale. Su di esso trovano spazio l’orario scandito in ore, minuti e secondi, e un calendario. Parlando di funzioni, troviamo anche countdown e auto repeat. 

Nel complesso, le linee e il design concorrono a definire un accessorio da polso davvero sportivo. Personalmente, apprezzo la solidità del modello che non prende però l’aspetto pesante e massiccio del G-SHOCK. Apprezzo, come ti dicevo, le forme di cassa e quadrante e i dettagli colorati. Apprezzo anche la funzionalità dell’accessorio, che non cerca di strafare ma si concentra su poche funzionalità davvero utili, parlando con i fatti. Tutte queste considerazioni mi portano a consigliare l’acquisto del DW290, che potrai poi decidere di indossare in qualsiasi occasione tu non ritenga troppo formale -anche se Tom Cruise in Mission Impossible l’ha portato anche in camicia per inciso-.

Rapporto qualità/prezzo del Casio DW290

Il prezzo del Casio DW290 è contenuto: parliamo di un orologio affidabile e di qualità che sul web viene proposto a una cinquantina di euro. La sua storia molto particolare e il suo design d’impatto lo rendono un acquisto appetibile. E si tratta chiaramente di plus se prendi in considerazione il fatto che il DW290 è un orologio da polso sportivo che ti potrà dare tutto quello che cerchi in merito a resistenza, funzionalità e vestibilità.

In conclusione

Pregi: 

  • funzionalità e vestibilità
  • cassa esagonale con dettagli colorati
  • vicinanza al G-SHOCK ma linee meno pesanti
  • orologio subacqueo
  • storia interessante con aneddoti da raccontare

Difetti: 

  • se ti aspetti tutto quello che può darti un G-SHOCK, forse questo orologio non fa per te

Potrebbe interessarti anche

Avatar

About the Author: Sara Ballabio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.