Seiko SRPD55K1: prezzo e recensione del Seiko Sport automatico

0
1238
recensione orologio Seiko SRPD55K1 prezzo opinioni
  • Materiali
  • Ergonomia
  • Leggerezza
  • Robustezza
  • Funzionalità
  • Rapporto qualità/prezzo
4.3

Ti presento la mia recensione del Seiko SRPD55K1, un modello Seiko che coniuga perfettamente la classicità dei materiali con le linee sportive e le prestazioni all’avanguardia, nel pieno stile della casa di produzione giapponese. 

Eccoti la mia opinione sul Seiko SRPD55K1.

Recensione Seiko SRPD55K1

Partiamo dalla specialità di Seiko: il movimento automatico. L’SRPD55K1 è dotato di calibro automatico Seiko 4R36A, l’evoluzione del 7S26 con aggiunta di capacità di carica manuale e fermo macchina. La riserva di carica è di 41 ore circa. La qualità è alta già in partenza. 

Passando alle caratteristiche strutturali, abbiamo un modello in acciaio inossidabile con cinturino di larghezza 22 mm dotato di tripla chiusura pieghevole con blocco di sicurezza e rilascio a pulsante. La solidità è confermata dal peso di 168 gr e dalla resistenza all’acqua fino a 10 bar

Il design è classico per le scelte cromatiche e dei materiali. La classicità traspare innanzitutto dal cinturino, con trama a tripla fila di maglie asimmetriche che alternano lucido e satinato. Con il suo versatile e vestibilissimo argento, si innesta armonico sulla cassa rotonda. 

Struttura, design e quadrante

Vediamo ora i dettagli di cassa e quadrante. La cassa presenta una forma rotonda e un diametro di 43 mm; dettaglio da notare, alterna lavorazioni satinate e lucide sulle superfici, rispettivamente, superiore e laterale. Protetto da cristallo Hardlex, vi si colloca uno schermo analogico a fondo nero. Sul quadrante si innestano gli indici e le lancette, in bianco e luminescenti. A ore dodici il logo Seiko; a ore sei la dicitura ‘automatic’. Si colloca invece a ore tre il calendario con indicazione di giorno e data. Il fondello a vite con oblò lascia il movimento in vista

Un’ultima annotazione per dare spazio anche alla corona. Posizionata a ore quattro, presenta tre diverse posizioni con funzione di carica manuale, regolazione della funzione calendario e regolazione dell’orario. Non si tratta di una corona a vite ma a pressione. 

Rapporto qualità/prezzo del Seiko SRPD55K1

Come ti dicevo, si tratta di un modello classico ma versatile, che vestono bene anche le personalità più sportive e gli amanti delle prestazioni di precisione. In merito al rapporto qualità/prezzo del Seiko SRPD55K1, la mia opinione è che sia commisurato alla qualità della proposta. Il movimento automatico Seiko e il cristallo Hardlex in particolare giustificano un costo comunque al di sotto dei 250€. Consigliato. 

In conclusione

Pregi: 

  • classicità dei materiali e del design
  • movimento automatico di precisione Seiko
  • possibilità di carica manuale e fermo macchina

Difetti: 

  • la corona a pressione potrebbe far storcere il naso, ma si tratta di un dettaglio di minor importanza

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.